Via dell Artigianato, 10
Padova, PD 35127
049 761061
Telefono
0
Nessun prodotto nel carrello.

Isolamento termico a cappotto esterno in EPS con grafite

Home  >  Realizzazioni  >  Isolamento termico a cappotto esterno in EPS con grafite
Ristrutturazione: Isolamento Termico a Cappotto a Padova

DESCRIZIONE INTERVENTO

L’intervento, volto alla riqualificazione energetica di un edificio residenziale a Padova mediante isolamento termico a cappotto esterno, è un ottimo esempio di come cogliere l’opportunità degli incentivi per le ristrutturazioni, ottenendo uno sgravio fiscale consistente e, parallelamente, un abbattimento dei costi di riscaldamento.

Eseguita la rimozione dei pluviali e la preparazione del supporto tramite lavaggio con idropulitrice, è stato successivamente incollato sulla muratura esterna il pannello in EPS (polistirene espanso sinterizzato) stampato, tipo Neopor WT, additivato con grafite dello spessore di 10 cm. Il pannello è stato fissato con adesivo minerale certificato, eco compatibile, Keraklima Eco e tasselli ad espansione con chiodo in nylon. Con il medesimo adesivo è stata eseguita in doppia mano una rasatura con interposta una rete in fibra di vetro resistente agli alcali del peso di 160 gr/mq, Rinforzo V50, con sormonto dei teli per circa 10 cm.

In corrispondenza degli angoli del fabbricato e nei contorni delle finestre e porte è stato inserito un paraspigolo in PVC ricoperto da rete in fibra di vetro per rinforzare tutti gli spigoli.La finitura della superficie è stata realizzata con la stesura di un fondo uniformante acrilico Kerakover Eco Acrilex Fondo e successivamente dell’intonachino acrilico grana 1,2 bianco Kerakover Eco Acrilex 1,2.

Sono stati infine installati i nuovi pluviali in lamiera preverniciata colore testa di moro. Dato l’incremento dello spessore della parete, sono stati spostati gli scarichi dei pluviali con carotatura del pavimento per intercettare il pozzetto.

Infine è stata effettuata la posa in opera di nuovi davanzali in marmo Trani levigato con gocciolatoio, sagomati sulla parte che poggia sui vecchi davanzali per arrivare ad uno spessore di 2cm.

I MATERIALI UTILIZZATI

LE IMMAGINI DEI LAVORI